02 dicembre 2006

blog " italoamericani "


nella mappe qui inserita potete veder dove sono localizzati gli autori dei blog che seguo quotidianamente. gli autori sono persone italiane che vivono negli states per lavoro o per studio, alcuni ci vivono temporaneamente mentre altri sono li stabili. un nota particolare per New york e Boston, se la presenza di italiani e proporzionale ai blog esistenti devo dire che sono due citta "italianizzate".
( per cui non ho inserito nella mappa tutti i blog di kueste due citta)
altro appunto per i blog di splinder e microsoft, i primi sono abbastanza scomodi per la lettura dei feed mentre i secondi hanno dei template che ti fan venir l epilessia e una mega difficolta nel metter i commenti, kuindi per me squalificati dalla lista!

20 commenti:

Anna ha detto...

commossa ringrazio ;)

lajules ha detto...

Vedo Washington e spero di essere inclusa. Andro' a cercarmi i blog di cui parli: magari possiamo fondare una comunita' con la benedizione di Piggy Wiggy!

tizi ha detto...

In Ohio ci sono una marea di Italiani...con altrettanti simpatici blog
www.romagnamia.blogspot.com e` uno di questi
ciao!

Inz ha detto...

Grazie della visita, da Pittsburgh, PA. Stai a Boston? Beato te. Che ci fai?

anabeainusa ha detto...

Hai compreso anche me au pair a 26 anni? cosa c`e` di male ad esser au pair a 26 anni?

Pluto ha detto...

risposte per tutti
Anna:
lajules: certo ke sei inclusa, e dovrai pubblicare dettagli culinari su eventuali incontri della comunita'!
tizi: grazie per la segnalazione !
inz: vivo in italia, pero' mi fa piacere far pensare che io sia negli states!
anabeainusa: anke tu sei gia presente nella mappa, 26 anni va benissimo meglio tardi che mai , magari l'avessi fatto anke io!

miss alice ha detto...

a nuovayork siamo tanti quindi non so se ci sono anche io.

sapere che la ragnatela d'espatriati e' cosi fitta mi fa sentire capita nei miei deliri d'emigrante...

flyfra ha detto...

fantastico, ci sono!!! :D grazie

paperino ha detto...

Ciao, dalla mappa il mio non risulta ma fa niente. Noto che il piovoso Northwest non e' rappresentato per niente. Sarebbe interessante creare un webring di blog-italoamericani.

Pluto ha detto...

se nel blog e' presente un mio commento si e' automaticamente inseriti nella lista
paperino: sorry ho scoperto da poko il tuo blog! sarai presente nella prossima versione della mappa

paperino ha detto...

Pensavo fosse una mappa generata da yahoo. :)

Anonimo ha detto...

Ehi! ehi! C'è anche il mio di blog da Seattle! Siam parecchi anche qui nel North West! Ho visto che c'hai già dato un'occhiata... Venite a trovarmi!

rico ha detto...

Grazie per la visita al blog, ho letto alcuni dei tuoi post e ti aggiungero' al mio blogroll :-)

P.S. wordpress e' un'ottima piattaforma per blog... super consigliato

Emanuele Cauda ha detto...

Anche se in ritardissimo ringrazio anche io da Pittsburgh. Sono appena arrivato, beh ormai da due mesi. Ma siamo veramente tanti qui

bay-area ha detto...

ciao! partecipo; e di rimbalzo, vista l'aria virtual-melanconica, rimando alla comunità più strutturata:
http://www.ocf.berkeley.edu/~iisa/index.html

metello ha detto...

Ma quell'ometto in North Carolina rappresenta me o c'è un altro fortunello da queste parti?

Giorgio Tomassetti ha detto...

Penso di essere l'unico blogger italo-americano nel sud del West Virginia. Grazie per avermi aggiunto!

Linda ha detto...

Ciao Pluto,
siamo proprio una bella comunità. Io resto in Pennsylvanya ancora per sei mesi, ma per Natale farò un salto a casa. Teniamoci in contatto!

FèD ha detto...

figo...spero di essere incluso anch'io.

sarebbe molto interessante riuscire a costruire una rete tra noi.
Siamo tanti e sicuramente potremmo esserci utili l'un l'altro.

...molto interessante

wanderlust ha detto...

Uao quanti blogger italo-americani!
un saluto da Ann Arbor, MI!
Se continua con questa temperatura qui...il mio blog rischia di congelarsi!
:)